|

Val di Funes

La Val di Funes si trova in Alto Adige. E’ facilmente raggiungibile e si trova a pochi chilometri dall’uscita autostradale dell’A22 di Chiusa/Val Gardena. Usciti dall’autostrada si svolta a sinistra quindi all’incrocio si svolta a destra direzione Bressanone. Dopo circa 2,7 km si svolta a destra direzione Val di Funes.
Il viaggio merita sicuramente, ne vale proprio la pena. Appena ho iniziato a salire la stretta gola all’inizio della valle mi sono innamorato del posto. La mia definizione dopo una giornata trascorsa qui è di un gioiello, una perla.
F9E2222F-5015-4288-B8DD-167B24DEC2CC

Uno sguardo sulle Odle

La valle è verdeggiante ed assolata, sul fondovalle scorre il rio di Funes e come sfondo le Odle, catena montuosa delle Dolomiti che segna il confine tra questa valle e la Val Gardena. Al tramonto le alte vette delle Odle prendono una colorazione indescrivibile con delle parole bisogna trovarsi in questo luogo magico.
Percorrendo la valle ci sono tre paesini che sono Tiso, San Pietro e Santa Maddalena. Sono i classici paesini di montagna dove tutto è perfetto, siamo in Alto Adige, dove niente è fuori posto. Mi fa sempre riflettere il fatto che nella maggior parte dei paesini altoatesini le stalle con gli animali si trovano nel centro cittadino e non si sente odore, così come per terra non si trovano immondizie, tutto è perfetto, che bello!!
La valle è famosa per la chiesetta di S. Giovanni in Ranui che si trova su tutti i social e penso sia una tra le più fotografate.

In questo articolo trovate una bella camminata andata e ritorno da San Pietro in Val di Funes alla chiesetta di San Giovanni in Ranui.

Last modified: Settembre 13, 2019