Il Bastione

In questo post vi porto alla scoperta del Bastione a Riva del Garda. Una bella camminata adatta a tutti con una bella vista sul lago e sulla città di Riva del Garda.

Percorso

Parto da Via Monte Oro a Riva del Garda per l’itinerario che conduce al Bastione. Lungo la strada trovo i cartelli Sat con in numero 4040 direzione Bastione e per la chiesetta di Santa Barbara,

La strada che conduce al Bastione è ben lastricata, con curve e controcurve con una pendenza costante. Salgo e mi trovo immerso nella vegetazione. Alcune panchine sono collocate lungo il percorso per riposarsi e per ammirare il panorama sottostante.  Arrivo ad un bivio dove giro a sinistra e in pochi minuti sono davanti al Bastione.

Il Bastione è stato edificato all’inizio del XVI secolo. Venne costruito al termine della dominazione veneziana. Fu costruito per dare maggiore sicurezza alla sottostante cittadina di Riva del Garda e ai suoi abitanti. Venne distrutto nel 1703 dalle truppe del generale Vendome, che distrusse nello stesso periodo anche il maniero di Arco. Ora si può ammirare l’enorme struttura esterna e quanto rimane dell’interno. Il panorama che si ha da questo punto è davvero unico. Un balcone con vista a 360° sul Garda Trentino, potete vedere tutte le varie cittadine, frazioni che compongono questo favoloso territorio.

Il percorso di rientro a Riva del Garda avviene attraverso il percorso fatto all’andata.

Nel 2020 si potrà raggiungere il Bastione di Riva del Garda a bordo di un’ascensore panoramico.

Galleria foto

Last modified: Dicembre 22, 2019