Le Cascate del Varone

Le cascate del Varone si trovano nel Garda Trentino,  a pochi chilometri dal lago di Garda e dalla cittadina di Riva del Garda. Si raggiungono facilmente essendo sulla strada principale che conduce al lago di Tenno. Le cascate sono davvero qualcosa di unico e meritano di esser visitate.

La visita

Parcheggio vicino all’entrata nel parcheggio privato della struttura dove si può lasciare la macchina gratis per 2 ore. All’ingresso salgo alcuni gradini e mi trovo a sinistra una casa mentre a destra una zona con panchine e ombrelloni dove potersi fermare a mangiare qualcosa.

Pago il biglietto per i residenti in zona è di 3€. Attraverso il tornello e attraverso un portico dove ci sono una serie di fotografie della costruzione dello stabile e del parco. Da notare che all’inizio del ‘900 l’architetto del Vittoriale di D’Annunzio firma l’edificio vicino alla biglietteria che si trova tutt’ora.

All’uscita a sinistra un bellissimo giardino zen, alcuni gradini e ci sono vicino, che spettacolo e com’è curato bene. Seguo il cartello per la grotta inferiore che si trova a pochi metri dall’ingresso.

Grotta inferiore

M’addentro lungo la fenditura della roccia. Cammino su una passerella di ferro che segue l’andamento della roccia, il tutto illuminato da sapiente gioco di luci. Arrivo alla fine del percorso e sono su di una balaustra a sbalzo. Scatto alcune foto e un piccolo video…..L’acqua e la ghiaia hanno creato questa forra nel corso dei millenni, forra profonda più di 70 metri.

Esco e seguo i cartelli che portano alla Grotta Superiore.

Grotta superiore

Cammino attraverso un bellissimo giardino botanico ben curato. Davanti ad ogni pianta c’è un cartello con il nome della pianta. A metà percorso trovo alla mia destra le indicazioni per il bagno. Proseguo la camminata e lungo il percorso trovo una deviazione che porta ad una zona picnic con un bella vista sulla cittadina di Varone.

Dopo pochi minuti sono alla fine della scalinata. Un pianoro e un cartello mi indicano la strada per raggiungere la Grotta Superiore. Attraverso il tunnel e mi trovo proprio davanti alla cascata su di una bellissima balaustra di ferro. Mi affaccio per ammirare l’immensità della cascata del torrente Magnone. Guardo verso il basso e rimango di stucco sarà tutto il contesto, le goccioline di acqua, il rumore e i colori che continuano a cambiare.

E’ finita la visita, scendo i gradini ammirando il giardino botanico quindi mi fermo in una zona a lato del percorso dove mi fermo a bere un goccio d’acqua.

Geologia

L’origine geologica risale a quando un ghiacciaio quaternario iniziò a ritirarsi modellando il territorio circostante. Ritiratosi le acque iniziarono a precipitare e dopo migliaia di anni riuscirono a modellare la roccia.

Il re di Sassonia Giovanni ed il Principe Nicola del Montenegro inaugurarono l’apertura al pubblico delle cascate nel 1874. Personaggi illustri che hanno frequentato questo luogo furono il principe Umberto II, l’Imperatore Francesco Giuseppe, Franz Kafka, Thomas Mann.

Alcune info

Le Cascate del Varone, o più precisamente il Parco Grotta Cascata Varone, si trovano a 3 km da Riva del Garda, sulla statale 421 in direzione Ponte Arche. Si può raggiungere questo luogo anche con l’autobus, Linea 1. Nelle immediate vicinanze dell’ingresso si trova un ampio parcheggio gratuito.

Il Parco è aperto tutto l’anno con la sola esclusione del 25 dicembre. Gli orari variano leggermente a seconda della stagione.

  • marzo l’orario di apertura va dalle 9 alle 17
  • aprile dalle 9 alle 18, dal
  • 1 maggio al 31 agosto dalle 9 alle 19
  • settembre dalle 9 alle 18
  • ottobre dalle 9 alle 17
  • 1 novembre al 28 febbraio dalle 10 alle 17

All’interno del parco delle cascate Varone c’è  un’area pic-nic gratuita dotata di panche e tavoli. Nelle vicinanze si trova anche un bar e un negozio di souvenir molto fornito.

Per info:

Parco Grotta Cascata Varone

Località le Foci 3 3860 Tenno (TN)

tel: +39 0464 521421

www.cascata-varone.com

mail: info@cascata-varone.com

Last modified: Settembre 26, 2019