|

Camminata al Gorg d’Abiss in Valle di Ledro

Bellissima passeggiata adatta a tutti. L’itinerario parte dalla fine del paese di Tiarno di Sotto in Valle di Ledro una valle ricca di luoghi da visitare.
Dalla strada principale si entra in paese e ci dirigiamo verso la fine del paese dove sulla destra troviamo un parcheggio ampio e gratuito. Parcheggiato ritorniamo a piedi sulla strada sottostante e giriamo a destra. Camminiamo tra le case fino ad un bivio dove troviamo il cartello per la cascata. La strafa è asfaltata e attraversiamo alcune case tra cui una sulla destra affrescata e dentro una finestra a livello della strada si trovano delle piccole realizzazione di legno e sassi di case che spettacolo. Pochi minuti e la strada finisce. A sinistra un piccolo parcheggio che è spesso occupato quindi vi consiglio di parcheggiare dovevi ho consigliato prima. Inizia ora un breve tratto su fondo ciottolato. Pochi minuti e ci troviamo a camminare su fondo sterrato e a destra il torrente Massangla.
Pochi minuti a piedi costeggiando il torrente e subito si sente la frescura un posto ideale per scappare dalla calura estiva. Termina la strada sterrata e mi trovo davanti come ad una spaccatura della roccia con a desta una parete quasi verticale, il torrente e a sinistra un piccolo marciapiede cementato. Pochi minuti e ci troviamo davanti ad uno spettacolo davvero unico. Una bella cascata che esce direttamente dalla roccia e crea una bella buca e i colori sono vari dal blu all’azzurro. Rimaniamo incantati e immaginiamo già la location in inverno sarà una delle mete da fare. Rimaniamo alcuni minuti per scattare alcune foto e anche per prendere un po’ di fresco.

Last modified: Marzo 14, 2019