|

A Canale di Tenno partendo dal lago di Tenno a piedi

L’itinerario che vi propongo vi permette di raggiungere il borgo medioevale di Canale di Tenno partendo dal lago di Tenno. Una bella passeggiata adatta a tutti anche ai bambini e ai passeggini.

Parto dal parcheggio situato al lago di Tenno. Con il parcheggio alle mie spalle prendo la prima strada a destra subito dietro l’ufficio informazioni. Davanti ai miei occhi trovo una bacheca con alcune indicazioni. 

Come sempre seguo la freccia per il lago di Tenno e senza scendere mi fermo sopra la scalinata da dove vedo una piccola porzione del bacino.

Prendo la strada asfaltata. Sono in località Matoni. La strada è pianeggiante e poco trafficata e trovo alcune case. Alla mia sinistra oltre il muro di contenimento trovo prati e oltre il bosco, mentre a destra la strada principale e dall’altro lato della valle il monte Tombio. Arrivo ad un bivio dove svolto a sinistra. Cammino in leggera salita quindi mi mantengo sempre sulla strada principale. 

Alla mia sinistra trovo un parcheggio, in caso il primo fosse pieno. Proseguo e mi ritrovo a camminare tra belle case, tutte con un panorama davvero suggestivo. Lascio l’asfalto e inizia lo sterrato ben curato. Il panorama davanti ai nostri occhi è davvero unico. A destra in lontananza il lago di Garda mentre davanti ai nostri occhi sulla destra la meta della giornata Canale.

Arrivo ad un bivio dove proseguo diritto. La strada sterrata è quasi completamente pianeggiante adatta a tutti. Per il primo tratto sia sopra che sotto la strada ci sono dei prati e in uno ho sempre trovato delle pecore. Lo sguardo è fisso sulle case che si avvicinano sempre di più..manca poco….

Attraverso un portico e mi ritrovo nel medioevo. Cammino lungo le strette vie del borgo ammirando le case e mi soffermo sempre a guardare la pavimentazione. Mi fermo nella piccola piazzetta dove prendo un caffè alla locanda. Mi guardo attorno e trovo l’insegna di un b&b la Piazzetta di Canale e immagino la tranquillità e il panorama e perché no il fascino di passare una notte in un borgo medioevale!!!!Esco e mi fermo sulla panchina e come sempre guardo l’orologio collocato sul muro di una casa…l’orologio si è fermato e anche il tempo si è fermato….

Rientro alla macchina lungo il percorso fatto all’andata.

Dal lago di Tenno a Canale.

Last modified: Marzo 14, 2019