Al Bosc del Meneghì in Valle di Ledro

Si può arrivare al Bosc del Meneghì direttamente in macchina o parcheggiarla in località Pur quindi fare una breve camminata fino alla location.Oggi vi accompagno in Valle di Ledro alla scoperta del Bosc del Meneghì un’azienda biologica e biodinamica.  L’azienda si trova esattamente nella pineta in località Pur.

Itinerario

Sono partito da Riva del Garda con la mia fatbike. Ho percorso la “ponale”, la vecchia strada che metteva in comunicazione il lago di Garda con la Valle di Ledro. La strada è appena stata riaperta dopo alcuni mesi di chiusura per lavori. Salgo con il mio passo e seguo i cartelli per il lago di Ledro.

Arrivo alla fine del percorso e m’immetto sulla strada principale per poi svoltare a sinistra direzione Pregasina quindi a destra direzione Pre di Ledro.

Pedalo su fondo sterrato con alla mia destra il torrente ponale. La strada è in costante salita tranne un tratto a forte pendenza prima del paesino di Pre di Ledro. La caratteristica dell’abitato è che da Novembre a Febbraio il paesino non viene mai raggiunto dal sole….

Mi fermo nella piazza principale per prendere acqua quindi proseguo sempre seguendo i cartelli per il lago di Ledro. Risalgo in bici e salgo immerso tra la campagna. Dopo un tratto asfaltato riprendo lo sterrato che in pochi minuti mi porta a Molina di Ledro e quindi all’omonimo lago, il Lago di Ledro.

Sono al lago mi fermo per ammirare le palafitte della valle di Ledro e scattare la solita foto al lago che oggi ha un colore spettacolare. Costeggio il lago su fondo asfaltato fino ad un bivio in località Pur dove tengo a sinistra. Continuo e al successivo tengo sempre a sinistra e seguo ovviamente i cartelli per il Bosc del Meneghì.

Un lungo viale attorniato da pini ed ecco che sulla destra mi appare la destinazione della pedalata. Parcheggio la bici ed entro. Vengo accolto molto bene da Filippo e quindi ordino una fetta di torta di carote e un caffè.

La torta è molto buona, fatta con prodotti freschi e molto soffice, se poi è gustata all’aperto su di un tavolino attorniato solo dal suono delle cicale posso dire di aver trovato un bellissimo posto.

Mangio, bevo pago il conto e ritorno verso casa lungo il percorso fatto all’andata.

Note:

Si può arrivare al Bosc del Meneghì direttamente in macchina parcheggiando davanti al ristoro o potete parcheggiarla in località Pur e fare una bella passeggiata adatta a tutti anche ai passeggini.

Mappa e traccia GPS:

Last modified: Aprile 25, 2019