Al lago di Tenno in bici

In questo post vi accompagno al lago di Tenno in bici da corsa. Una bella salita per poi scattare delle foto al lago con il suo bellissimo colore.

Percorso

Parto da Riva, esattamente dal negozio di bici the Lab bike wellness di Stefano un mio caro amico. Dal negozio prendo la pista ciclabile a lato che sale direzione nord. Pedalo rilassato e tranquillo. Alla mia destra il monte Brione e dietro il monte Stivo e davanti ai miei occhi il castello di Arco, mentre, a sinistra, Tenno e le sue montagne, sembra un quadro.

Proseguo sempre sulla pista ciclabile e sono a Varone. Alla fine giro a sinistra. Al semaforo, giro a sinistra e quindi la prima strada a destra. Scendo e noto subito a sinistra un lavatoio, mi fermo per prendere acqua.  Risalgo in bici e giro subito a destra. La strada sale con pendenza costante e sono tra gli ulivi con vista sul lago di Garda, che spettacolo.

Allo stop giro a destra e dopo pochi metri subito a sinistra direzione lago di Tenno. La strada sale con pendenza costante e sono immerso tra gli ulivi. Tra curve e controcurve arrivo attraverso la frazione di Deva e sul tornante successivo mi fermo come sempre per scattare una foto al lago di Garda.

Proseguo sulla strada e sempre con calma raggiungo l’abitato di Pranzo, dove entro in centro e mi fermo come sempre davanti alla chiesa per rinnovare l’acqua nella borraccia. Durante l’estate è fondamentale in bici bere spesso per non disidratarsi.

Non manca molto, la strada è larga e ben asfaltata e non ci sono tantissime macchine, ma comunque rimango bene a destra. Alcuni tornanti e trovo il bivio per Campi, io proseguo sempre sulla SP37 direzione lago di Tenno meta della pedalata.

Un tratto pianeggiante e quindi vedo le prime case, sono arrivato. Alla rotonda giro a sinistra e salgo per pochi metri per fermarmi a bordo strada per scattare una foto al lago di Tenno. Le sue acque hanno un colore che è indescrivibile….non saprei davvero come descriverlo.

Sosta per le foto di rito ed è ora di rientrare a casa. Di solito scendo non dalla salita che ho appena affrontato. Alla rotonda entro nel parcheggio e mi fermo a prendere acqua alla fontana quindi m’immetto in strada verso Tenno. La strada è bella larga e con scorci davvero suggestivi sul lago di Garda. Attraverso l’abitato di Ville del Monte dove trovo le indicazioni per il borgo medioevale di Canale di Tenno che merita di essere visitato. E’ come fare un passo indietro nel tempo, uno spettacolo.

La discesa è bella alcuni tornanti e tratti rettilinei, noto il castello di Tenno e dietro come da sfondo il lago di Garda. Attraverso il paese di Tenno famoso in zona ma anche fuori per la produzione della carne salada, piatto tipico della tradizione dell’Alto Garda. Attraverso alcune piccole frazione fino a Varone dove sulla destra trovo le indicazioni per le cascate del Varone, altra attrazione del Garda Trentino da visitare.

Scendo e arrivo al semaforo dove giro a sinistra e quindi subito a destra e trovo le indicazioni per la pista ciclabile. Sono sul percorso fatto all’andata. Seguo le indicazioni e arrivo al negozio di bici the Lab bike wellness di Stefano a Riva del Garda punto di partenza e di arrivo del giro al lago di Tenno in bici.

Mappa e traccia GPS:

Last modified: 6 Febbraio, 2020